Amazon: costo delle spedizioni veloci ridotti e come risparmiare

Amazon taglia i costi delle spedizioni veloci, vediamo di quanto e come risparmiare ulteriormente sull'acquisto dei prodotti del gigante dell'e-commerce

Amazon Italia ha tagliato i costi di spedizione per le consegne veloci, naturalmente ad esclusione degli abbonati a Prime. La consegna veloce in un solo giorno lavorativo è passata a 5,99 euro contro gli 8 Euro richiesti in precedenza. Mentre per le consegne serali attualmente attivo solo nella città di Milano dalle ore 18 alle 21, ora costerà all’utente finale 8,99 euro in totale contro i 10 euro + 4 per ogni articolo in più ordinato precedentemente richiesti.


amazon

Amazon taglia i costi delle spedizioni: la strategia vincente

In considerazione del fatto che il mercato dell’e-commerce, in confronto al passato, ha ottenuto una considerevole crescita, la scelta di Amazon Italia di ridurre i costi per le spedizioni veloci è sicuramente vincente. Il taglio considerevole del costo delle spedizioni fatto da Amazon produrrà un cambiamento non da poco per i clienti che saranno più incentivati ad acquistare prodotti e, allo stesso tempo, aumenteranno il fatturato del gigante dell’e-commerce.

Molte attività di vendita al dettaglio hanno recentemente subito una crisi importante sulle vendite dando la responsabilità sia ad Amazon che al commercio elettronico in generale. Grazie alle strategie vincenti attuate dal colosso di Jeff Bezos la sua scalata è in continua crescita e vanno da Amazon Go, il negozio senza casse che permette di evitare le code, alla trovata di Amazon di spedire i pacchi autonomamente senza appoggiarsi alle Poste Italiane fino a quella dei conti correnti.

Amazon Prime Video vs Netflix: quante persone usano il servizio

La piattaforma di streaming video voluta dal gigante dell’e-commerce è uno dei servizi più richiesti a livello mondiale e si chiama Amazon Prime Video. Questa piattaforma, che viene considerata uno dei primi rivali di Netflix, secondo una stima pubblicata da Reuters, nei primi mesi del 2017, subito dopo il lancio ufficiale di Amazon Prime Video  ha raccolto oltre 5 milioni di spettatori a livello mondiale che si sono andati ad aggiungere agli oltre 26 milioni già presenti negli Stati Uniti. Questo risultato è stato dato sia grazie all’inclusione nel classico pacchetto di Amazon Prime che dal costo molto contenuto. Oltre a questo anche le 19 produzioni originali marchiate Amazon pare abbiano raccolto un ulteriore importante bacino d’utenza a livello globale.

Come risparmiare su Amazon

Anche se già sul portale stesso di Amazon Italia si possono trovare ottime offerte esistono altri metodi per ottenere un ulteriore ribasso del costo del prodotto finale grazie a delle App dedicate e altri strumenti che ora andremo a vedere.

  • CamelCamelCamel. Non è un’App ma può essere utilizzato dal browser di tablet e smartphone installandolo come estensione. Ci si può registrare gratuitamente  e dal pannello di controllo molto intuitivo si potrà inserire l’url della pagine del prodotto Amazon di proprio interesse indicando il budget che ci si prefigge di spendere per quel determinato prodotto.  Nel momento in cui il costo raggiunge il budget che ci si prefissi di poter spendere si riceverà una mail o una notifica su twitter.
  • Seguiprezzi. E’ un portale gratuito che monitora come CamelCamelCamel il prezzi dei prodotti su Amazon e manda una notifica ma il portale è più curato.
  • Price Radar (iOS). Questa è un’applicazione disponibile in italiano che monitora costantemente l’andamento dei prezzi dei prodotti che vengono inseriti e manda delle notifiche nel momento in cui il prezzo scende. L’app non è gratis ma ha un costo di 2 euro.
  • Prezzi sotto controllo (Android).  Questa App è italiana che controlla i prezzi sia di Amazon che quelli di altri e-commerce nel quale è possibile impostare il budget come anche la ricezione delle notifiche quando il costo del prodotto arriva al prezzo che si vuole spendere per acquistarlo.

Oltre a questi strumenti si può risparmiare su Amazon utilizzando delle sezioni speciali del portale stesso come quello delle Offerte Amazon, l’Outlet Amazon e molte altre ancora.



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS