Amazon apre a Roma ed assume 1000 persone

Amazon porta tanti nuovi posti di lavoro alle porte di Roma.

Una notizia eccezionalmente positiva arriva per gli abitanti di Roma, del Lazio, ma perchè no, di tutta Italia: Amazon, il colosso americano incontrastato dell’e-commerce sta per aprire una nuova sede in Italia, in particolare alle porte di Roma, in località Passo Corese (vicino Fiano Romano). I sopralluoghi sono cominciati da diversi mesi (come hanno confermato più volte gli stessi abitanti della zona) ed i lavori del mega impianto stanno per cominciare.


amazon-assunzioni

Non spaventatevi, non si tratterà però di un qualcosa di molto futuribile, perchè entro 1 anno da oggi il nuovo polo dovrà cominciare a funzionare al 100% secondo le intenzioni dello stesso Amazon, e darà lavoro ad oltre 1000 persone. Le selezioni però cominceranno molto prima, probabilmente già prima dell’inizio di questa estate.

Amazon investirà per l’impianto circa 70 milioni di euro (poco più di 20 ettari circa lo spazio acquistato), e mira ad espanderlo, sia come attività che come dipendenti, durante il corso del tempo. Quindi davvero un polo che offrirà tantissime opportunità professionali.

Per le figure richieste non verranno reclamati dei requisiti particolari: sicuramente per alcuni posti di lavoro sarà richiesta un’esperienza da magazziniere (la parte magazzino per le spedizioni dei prodotti sarà ovviamente una delle più importanti), per le altre basterà un diploma, tranne che per una minoranza che assumerà ruoli direttivi, per i quali verrà richiesta la laurea.

Noi di Bianco Lavoro seguiremo comunque gli sviluppi della vicenda e quindi vi informeremo prontamente appena usciranno ufficialmente le notizie sui profili ricercati, ma già da oggi, ripetiamo, possiamo garantire l’assunzione di almeno 1000 persone.

Una boccata d’ossigeno quindi per la zona (nonostante le polemiche in Europa sulle condizioni di lavoro scadenti di alcuni siti di lavoro Amazon), colpita come nel resto d’Italia da un calo occupazionale preoccupante negli ultimi anni.

 

 




CATEGORIES
Share This

COMMENTS