Addetti mostre Biennale di Venezia: 30 assunzioni

Lavorare alla Biennale di Venezia durante la 15° Mostra Internazionale di Architettura: 30 posti di lavoro per addetti mostre

Disponibili 30 posti di lavoro per addetti mostre durante la 15° Mostra Internazionale di Architettura organizzata dalla Biennale di Venezia, una delle istituzioni culturali più note e prestigiose al mondo. La Fondazione La Biennale di Venezia per lo svolgimento della mostra ha dunque aperto le selezioni per 30 addetti laureati in discipline artistiche e culturali che verranno assunti a tempo determinato dal 25 maggio al 27 novembre 2016. Ecco quali sono i requisiti richiesti ai candidati, le mansioni da svolgere e come candidarsi per la selezioni dei 30 addetti mostre Biennale di Venezia.


Addetti mostre Biennale di Venezia: profilo e requisiti

Gli addetti mostre si occuperanno di assistere i visitatori della mostra con assistenza parlata e visione/ricerca di contenuti collegati, anche tramite apposito strumento informatico fornito dalla Biennale. Verranno distribuiti lungo il percorso della mostra secondo un “progetto editoriale” e forniranno ai visitatori il Catalogo di riferimenti alla Mostra come aiuto e supporto durante la visita.

Orari. Le risorse saranno articolati su due turni di lavoro, dalle ore 10,00 alle ore 14,00 e dalle ore 14,00 alle ore 18,00. Nel periodo dal 28 maggio al 1 ottobre 2016, per la sola sede dell’Arsenale, i turni si articoleranno con il seguente orario: dalle ore 10,00 alle ore 15,00 e dalle ore 15,00 alle ore 20,00.

Requisiti di partecipazione

  • essere cittadino italiano o essere cittadino di uno dei paesi dell’Unione Europea.
  • godere dei diritti politici.
  • non avere subito condanne penali e non essere soggetto a procedimenti penali per cui le disposizioni di legge impediscano la costituzione di un rapporto di impiego.
  • laurea di primo livello preferibilmente in Architettura, Storia dell’arte, Ingegneria, Lettere, Lingue e letterature straniere, Conservazione dei beni culturali, Filosofia, Dams, Scienze politiche, Mediazione culturale o corsi equipollenti con votazione minima di 90/110.
  • conoscenza lingua italiana e ottima conoscenza parlata e scritta della lingua inglese almeno con livello B1 (sia per comprensione, parlato e scritto) comprovato con apposito certificato e/o verificato nel corso di apposito colloquio (sarà considerata favorevolmente la conoscenza di altre lingue)

Addetti mostre Biennale di Venezia: come candidarsi

Per candidarsi, è necessario compilare il form online entro il 21 aprile 2016. Le selezioni dei candidati avverrà tramite valutazione dei titoli posseduti e un colloquio, durante il quale si valuteranno le capacità comunicative e relazionali. Per maggiori informazioni, consultare l’avviso di selezione per 30 addetti mostre Biennale di Venezia.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, ecco per te il Kit Lavorare Sempre, garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati sulla nostra job board Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito)



CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS