230 stage presso il Comune di Roma

Se avete un'età compresa tra 18 e 30 e siete alla ricerca di un'interessante opportunità formativa, il bando di concorso indetto dal Comune di Roma fa al caso vostro.

Il progetto Pica (Percorsi Innovativi di cittadinanza attiva) si prepara a giungere a destinazione portando con sé un carico di ben 230 tirocini formativi retribuiti da svolgere presso i vari dipartimenti amministrativi del Comune di Roma.

L'apertura del Bando è previsto tra il 22 e il 28 Maggio 2012 , sarà pubblicato sul sito internet www.picaroma.it e sarà chiuso dopo circa un mese, ossia il 22 o il 28 giugno 2012.

Quali sono le finalità del progetto Pica?

L'iniziativa Pica, giunta alla sua seconda edizione, si propone come fattiva e reale opportunità per maturare un'esperienza lavorativa in uno degli uffici amministrativi del Campidoglio (dipende dai progetti di tirocinio presentati dai vari dipartimenti). In ogni caso, gli ambiti che interesseranno gli stage proposti saranno: sviluppo e tutela del territorio, assistenza ambientale, patrimonio artistico e culturale.

A chi è rivolto il Progetto Pica?

Potranno candidarsi al bando tutti i giovani con un età compresa tra i 18 e i 30 anni. L'età entro questo range è al momento l'unico requisito richiesto. Ci saranno poi altre caratteristiche che saranno specificata all'apertura del bando e che varieranno a seconda del tirocinio per il quale si vorrà proporre la propria candidatura.

Caratteristiche dei tirocini

Come abbiamo detto, il bando di concorso che sarà pubblicato il 22 maggio aprirà le porte del campidoglio a 230-240 tirocinanti: questo è il numero di stage previsti ma il dato ufficiale si avrà soltanto il 22 maggio a consuntivo.

Il bando prevede una retribuzione base di € 350.00 maggiorata di un'integrazione pari a € 140,00 riconosciuta a titolo di rimborso spese.

I tirocini si articoleranno su di un periodo pari a sei mesi e prevederanno un orario di lavoro pari a 25 ore settimanali (5 ore al giorno).

Per concludere è di fondamentale importanza la specifica fornita dal Comune di Roma: la partecipazione all'iniziativa e lo svolgimento dello stage, deve essere vissuta come una mera esperienza formativa personale, poiché, ai fini della candidatura per un altro futuro Bando di Concorso indetto dal Comune di Roma, la partecipazione a questi tirocini non riconoscerà alcun punteggio aggiuntivo (salvo diversa disposizione specificata nell'ipotetico bando di concorso).

Non resta che attendere la data prevista per la pubblicazione del bando e proporre la propria candidatura.

Inoltre ti consiglio:

#1 – Se cerchi un nuovo lavoro, usufruisci del Kit Lavorare Sempre  (usa il nostro codice sconto: BLP112) garantito da Bianco Lavoro per qualità ed efficacia!

#2 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrati su Euspert Italia.

CATEGORIES
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)