12 motivi che spiegano perché conviene fare amicizia al lavoro (con infografica)

Chi trova un amico trova un tesoro, soprattutto in azienda. Vediamo nel dettaglio i motivi per cui conviene fare amicizia coi colleghi

L’amicizia è un valore che va preservato e coltivato con cura. Chiunque si sia trovato in una situazione di difficoltà sa, per esperienza, che nulla può confortare di più dell’abbraccio di un amico sincero. Ma evitiamo di essere svenevoli e andiamo al cuore della questione: fare amicizia conviene, anche al lavoro. Non ci credete? Scorrete insieme a noi l’infografica realizzata dal sito americano Getvoip, che ha messo in fila le 12 ragioni – sostenute dalla scienza – che evidenziano il legame tra l’amicizia e l’efficienza professionale. Leggendole, vi renderete conto che chi trova un amico in ufficio, trova veramente un tesoro. E che a beneficiarne può essere l’intera azienda. Vediamo perché.

Prima di entrare nel vivo della questione, partiamo dalle considerazioni consegnate da uno dei più noti psicologi del 1900, quel Abraham Maslow che, nella sua teoria della gerarchizzazione dei bisogni, ha riservato un posto di rilievo all’amicizia. Secondo Maslow, infatti, dopo i bisogni fisiologici (che includono il respirare, l’alimentarsi, il dormire e il fare sesso) e quelli legati alla sicurezza (propria e delle persone o delle cose che compongono la nostra quotidianità), ci sono i bisogni legati all’appartenenza che comprendono l’amicizia, l’affetto familiare e l’intimità sessuale. Come dire che fare amicizia è una mera necessità, che aiuta a stare bene con se stessi e con gli altri.

12 motivi per cui conviene fare amicizia al lavoro (con tanto di spiegazioni scientifiche)

A mettere in risalto l’importanza dell’amicizia è stato anche il sito americano Getvoip, che ha realizzato un’infografica in cui mette in fila i 12 motivi che spiegano – in maniera scientifica – perché conviene fare amicizia coi colleghi. Ve la proponiamo in versione originale, seguita dalla nostra personale rielaborazione.

Fare amicizia al lavoro aumenta il benessere emotivo

Secondo alcuni studi condotti in America, si è più felici quando si ha la possibilità di stare in compagnia e di interagire con gli altri. Durante le 7/8 ore che si trascorrono mediamente al lavoro, le occasioni di socializzazione non mancano di certo e, di conseguenza, la possibilità di stare meglio emotivamente cresce.

Fare amicizia al lavoro aumenta la soddisfazione professionale

Le persone che riescono a fare amicizia al lavoro sono più propense ad affermare che svolgono un lavoro importante (+27% ). Parliamo di una percezione che fa incrementare la loro soddisfazione personale.

Fare amicizia al lavoro aumenta la fiducia

Uno studio condotto in America ha rilevato che le persone che tendono a fidarsi degli altri (anche al lavoro) hanno più chance di invecchiare bene. Coltivare rapporti di amicizia coi colleghi potrebbe, insomma, spianare la strada a una vecchiaia serena.

Fare amicizia al lavoro combatte lo stress

E’ stato dimostrato scientificamente che chi riesce a stringere solide amicizie al lavoro sviluppa una maggiore resilienza alle insidie dell’ansia e della depressione. E combatte più efficacemente lo stress. Poter contare su persone care può fare la differenza, quando il capo ci sottopone a ritmi particolarmente serrati.

Fare amicizia al lavoro favorisce l’attaccamento all’azienda

Il 56% delle persone che riescono a stabilire rapporti di amicizia coi colleghi sviluppa un forte senso di attaccamento all’azienda. Che i dipendenti facciano amicizia tra loro conviene, insomma, anche alla dirigenza.

Fare amicizia al lavoro rende i team più efficienti

La Nasa ha notato che gli equipaggi composti da persone che hanno già volato insieme commettono meno errori rispetto a quelli composti da piloti che collaborano per la prima volta. L’intesa e la complicità possono fare la differenza, specie quando si è sotto pressione.

Fare amicizia al lavoro fornisce un valore aggiunto

Uno studio ha rilevato che i gruppi formati da colleghi che hanno fatto amicizia tra loro lavorano particolarmente bene quando sono in tanti e devono impegnarsi a massimizzare la produzione.

Fare amicizia al lavoro aumenta la produttività

Una ricerca condotta su un campione di 168 dipendenti ha rilevato che le prestazioni lavorative migliorano significativamente negli ambienti in cui le persone hanno cementato solidi rapporti interpersonali. Fare amicizia coi colleghi fa bene anche al bilancio aziendale.

Fare amicizia al lavoro aiuta il cuore a stare bene

Secondo uno studio scientifico (che ha passato in rassegna un campione costituito da oltre 13.500 persone), chi ha pochi amici ha il 50% di probabilità in più di avere un infarto. Se non volete farlo per il vostro benessere mentale, fatelo almeno per quello fisico.

Fare amicizia fa sentire i dipendenti più coinvolti

Una recente ricerca condotta in America ha rilevato che il coinvolgimento dei dipendenti aumenta quando ricevono feedback sinceri ed informali dai colleghi. E come è noto, nessuno può essere più schietto e diretto di un amico che, anche al lavoro, non ci risparmierà le critiche.

Fare amicizia al lavoro aumenta la voglia di dare all’azienda

I dipendenti che hanno la fortuna di lavorare al fianco di persone amiche sono 7 volte più propensi a dare il massimo, quando vengono chiamati a svolgere le loro mansioni. L’amicizia coltivata in ufficio fa crescere la voglia di dare all’azienda.

Fare amicizia al lavoro mette di buonumore

Quando ci si relaziona con un amico, il cervello secerna ossitocina, un ormone che stimola la serotonina. La cosa potrebbe risultare del tutto irrilevante, se non fosse che parliamo del neurotrasmettitore che determina il buon umore. Chi ha un amico in ufficio mette, insomma, un’ipoteca sul suo benessere e sulla sua felicità.

Le spiegazioni snocciolate nell’infografica non vi hanno convinto? Bene, allora ragioniamo in maniera più cinica: dal momento che dobbiamo trascorrere buona parte delle nostre giornate al lavoro, tanto vale sforzarsi di stringere rapporti distesi coi colleghi. O per lo meno evitare di litigare e polemizzare senza motivo. La cortesia e la disponibilità – che non vanno mai negate ad alcuno – potrebbero far nascere amicizie importanti. Cogliamo l’occasione e predisponiamoci a diventare persone e professionisti migliori.

Inoltre Bianco Lavoro ti consiglia:

#1 – Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate in linea con le tue esigenze, fai le tue ricerche e registrarti su Euspert Italia.

#2 – Se cerchi un nuovo lavoro, ti consigliamo il KIT Lavorare sempre, garantito da Bianco Lavoro per la sua qualità ed efficacia!

 

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)